Verona
venerdi 21 e 28 settembre, 19 e 26 ottobre 2018

Quattro incontri di 5 ore: 13:00 – 18:00
(Registrazione partecipanti 12:00)

CTC Best Western Hotel Verona
Via Monte Pastello 28
37057 S. Giovanni Lupatoto (VR)

Quota di partecipazione

€ 125,00 + IVA 22% = € 152,50 per gli iscritti ANC di VERONA
ANC Verona – info@ancverona.it – 045 574931 (Florio - Gallo)

€ 300,00 + IVA 22% = € 366,00 per i non iscritti ANC di VERONA

Master 20 ore/CFU, 4 incontri

Revisione Legale e Controllo Qualità
La Revisione Legale nelle Società non quotate e nelle PMI

A.1 Gestione del rischio e controllo interno

 Caratteristiche e definizioni del sistema di Controllo Interno Aziendale in relazione ai (Enterprise risk management) documenti CoSO Report I e II, Check Lists: e 9.2a 9.2c (P.R ISA Italia 315 App.1 e 320 - 330): A.1.4
Il sistema di controllo interno nelle piccole e medie imprese; A.1.10
Le attività di controllo A.1.13: tipologie ed integrazioni con i rischi: Principi e tecniche per l'analisi e la valutazione del Controllo interno per Cicli operativi utilizzando appropriati questionari con illustrazione di alcuni di essi). A.1.5
Il MOGC ex D.lgsl.231/2001; A.1.15
Il SOX Serbanes Oxley Act. A.1.14

A.2  Principi di revisione nazionali ed internazionali

Il Rischio di Revisione come risultato della ponderazione tra: Rischio Intrinseco, Rischio di Controllo, (Rischio) Livello di individuazione o Identificazione; A.2.13;
Obiettivi generali (P.R. ISA Italia 200), Documentazione, organizzazione e archiviazione del lavoro svolto A.5.8;
Eventi successivi Check Lists: 10.5; A.2.26 Parti correlate Check Lists: 10.4; A.2.25;
Procedure di analisi comparativa Check Lists: 13 - A.2.22; Controllo sullo svolgimento della revisione Check list:11.1;
Le risposte del revisore ai rischi identificati e valutati Check list: 10.7.1.; A.2.15;
Valutazione degli errori identificati nel corso della revisione contabile Check list: 10.7.2; A.2.17;
Indicazioni tecniche, strumenti applicativi e metodologia delle verifiche contabili per la verifica della regolare tenuta della contabilità sociale anche come verifiche contabili periodiche (P.R. ISA Italia 250B) A.2.9;
Il controllo della qualità Check list: 10.8.; A.3.15;
Comunicazioni alla direzione A.2.10.A (P.R. ISA Italia 260 e 265);
Conferme esterne (P.R. ISA Italia 505), elementi probativi (P.R. ISA Italia 500);
Il Controllo della Qualità, Check list: 10.8.1 (P.R. ISA Italia 220 e ISCQ 1); A.2.5.A.

A.5 Tecnica professionale della revisione

Pianificazione e sviluppo del lavoro di revisione (Pianificazione) Check list: 11.1.

B.1  Contabilità generale

Cicli delle Vendite ICQ 4 B.1.7
Ciclo del personale; ICQ 7 – B.1.10
Il ciclo Finanziario ICQ 6 – B.1.19
Altri cicli (Rapporti con la pubblica amministrazione, accordi transattivi, procedimenti giudiziari ed arbitrati, consulenze e prestazioni professionali).

Docente

Dott. Alberto Pesenato

Orario

Quattro incontri di 5 ore (12:00 – 18:00)
(registrazione Partecipanti 12:00)

Sede

(Da concordare) 

Materiale didattico

I partecipanti riceveranno 70 Slides riferite alla parte teorica e 150 carte di lavoro necessarie per espletare le procedure di revisione oggetto della trattazione ed illustrate durante il convegno . Esse comprendono le procedure per la determinazione del Rischio di Revisione (Check lists e questionari sul controllo interno), per le verifiche contabili, per le verifiche delle poste di bilancio. Il testo di riferimento consigliato è “Revisore Legale” VIII Edizione 2018 – WKI Ipsoa consigliato quale Best Practice dal MEF – RGS (Ministero dell’Economia e Finanze – Ragioneria Generale dello Stato Revisione Legale – Bibliografia) che lo ha inserito nei testi consigliati.

Quota di partecipazione

€ 300,00 + IVA 22% = € 366,00

Si raccomanda ai partecipanti di dotarsi della stampa del materiale.

Inizio pagina  ●